Materiali pericolosi

CAP ADR è sinonimo di alta tecnologia per il trasporto di rifiuti pericolosi, in conformità alle norme ADR e ad altre norme di sicurezza per tutti i Paesi del mondo. I veicoli ADR sono abilitati alla raccolta per depressione di rifiuti pericolosi, garantendo la totale sicurezza dell’operatore e la salvaguardia dell’ambiente. Le cisterne sono realizzabili in acciaio al carbonio o inox.

Il CAP ADR può trasportare rifiuti pericolosi contenenti materie delle classi:

  • classe 3: materie liquide infiammabili
  • classe 4.1: materie solide infiammabili;
  • classe 5.1: materie comburenti;
  • classe 6.1: materie tossiche;
  • classe 6.2: materie ripugnanti e suscettibili di produrre infezioni;
  • classe 8: materie corrosive;
  • classe 9: materie e sostanze pericolose varie.